Pedodonzia

Dottor Stefano Borriello > Trattamenti > Pedodonzia

PEDODONZIA

È l’odontoiatria rivolta ai bambini: ha come obiettivi la prevenzione delle lesioni cariose (suggerimenti di dieta corretta, applicazioni di fluoro, sigillatura dei solchi, educazione all’igiene orale, individuazione di disgnazie precoci e la ricerca della collaborazione dei piccoli pazienti.

IGIENE DEI BAMBINI

Durante il primo anno di età…

I denti siformano nel ventre materno, già dal terzo mese di gestazione.
Durante il primo anno di vita del bimbo, è consigliabile non utilizzare spazzolini e dentifrici, ma, strofinare le gengive ed i dentini delicatamente con una garza umida per rimuovere eventuali piccolo residui di placca

tra il primo ed il terzo anno … 
Il bambino può iniziare a lavare i denti e ad avere familiarità con lo spazzolino; ecco perché nei primi anni di vita saranno i genitori a lavare i denti dei propri bambini, ponendosi alle loro spalle ed educandoli attraverso il gioco alle corrette manovre di spazzolamento.
è preferibile non utilizzare ancora il dentifricio fino ai tre anni poichè i bimbi non sono ancora in grado di controllare perfettamente la deglutizione.

tra i tre e i sei anni … 
È in questa fascia di età che il bambino inizia a lavare i denti da solo con lo spazzolino e con piccole quantità di dentifricio,ma sempre supportati dal controllo dei genitori. In questa fase è opportuno iniziare una fluoroprofilassi topica con l’impiego di collutori e dentifrici con specifici quantitativi di fluoro.

 

dai sei anni in poi 
I bambini possono iniziare a spazzolare I denti da soli utilizzando sempre dentifrici e collutori specifici per una fluoroprofilassi topica e con la supervision dei genitori.
Quando I denti permanenti sostituiscono quelli da latte, è un buon momento per iniziare ad utilizzare il filo interdentale :è proprio allora che spesso I denti sono affollati e molto ravvicinati e il filo interdentale diventa indispensabile per un’adeguata igiene interdentale..

la corretta alimentazione per avere denti sani
Importantissimo è imparare a limitare la frequenza dell’assunzione di cibi “fuori pasto”. Infatti, ogni volta che alimenti contenenti zucchero o amido vengono a contatto con il cavo orale, acidi nocivi possono attaccare i denti e nel tempo dare origine alle carie.

l’amico Ortodontista
Appena i denti da latte, che in totale sono 20 (10 sopra e 10 sotto) saranno presenti in arcata e ciò generalmente si verifica intorno ai 3 anni, è opportuno un accurato controllo dallo specialista che potrà individuare eventuali disarmonie dentali e/o scheletriche che, se non corrette in fase di crescita, richiederanno trattamenti più complessi a sviluppo ultimato.

Una prima visita in tenera età è inoltre molto importante per accertare lo stato di salute dei denti da latte e ricevere indicazioni adeguate circa le manovre di igiene orale domiciliare.

Una visita precoce, entro massimo i primi 6 anni di vita, è dunque importantissima per verificare se esiste una buona armonia tra le componenti anatomiche e dentali che costituiscono l’architettura cranio-facciale. Risulta essenziale intervenire quanto prima possibile per ristabilire un giusto equilibrio e raggiungere una corretta occlusione.

 

Stai cercando uno Studio Dentistico a Napoli?
Richiedi una visita gratuita, contattaci:

Richiedi informazioni

Contattaci per una consulenza, comunicaci delle tue esigenze e fissa un appuntamento per parlare direttamente con i nostri professionisti e trovare la migliore soluzione per la salute dei tuoi denti